NOTA! Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sulla PRIVACY clicca qui

-----------------------------------------------------------------------

Informativa sull'uso dei cookie

Il sito web di A.S.D. PEDALE SENAGHESE utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da A.S.D. PEDALE SENAGHESE e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito A.S.D. PEDALE SENAGHESE e sono utilizzati per gestire il login e l'accesso alle funzioni riservate del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro (chiuso il browser vengono cancellati)

  • Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

  • Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Il sito di A.S.D. PEDALE SENAGHESE non utilizza cookie di questo tipo.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è  disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito  gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics

Il sito di A.S.D. PEDALE SENAGHESE non utilizza cookie di questo tipo.

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

POLISPORTIVA GIOVANILE SENAGO PALLAVOLO, non fa uso di cookie persistenti.

Tuttavia, navigando sulle pagine del sito web POLISPORTIVA GIOVANILE SENAGO PALLAVOLO, si può interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

 

 
 
 
 

 

 

   
   

 

1377587
Oggi
Tot
491
1377587


 

 
Cerchi LAVORO?
Chiama il nr. 02.99.04.55.33

 

 

 


 

 

TASAM
tranciatura - imbutitura
METALLI


 
 
 
 
 

Eccellente prova del neo professionista Andrea Bagioli

Pagelle Campionati Italiani ciclismo: Giacomo Nizzolo, un bis perfetto. Davide Ballerini eccellente Andrea Bagioli voto OTTO.

Una gara entusiasmante su un percorso davvero molto bello. A spuntarla in Veneto, nella prova in linea dei Campionati Italiani di ciclismo è Giacomo Nizzolo, che agguanta la seconda maglia tricolore della carriera. Battuti Davide Ballerini e Sonny Colbrelli: andiamo a rivivere la gara con le pagelle dei protagonisti.

Pagelle Campionati Italiani ciclismo 2020

Giacomo Nizzolo, voto 10: non ha sbagliato nulla. Era tra i favoriti, soprattutto dopo il quinto posto di gran valore alla Milano-Sanremo. Durante la gara ha sprecato pochissime energie, tenendosele tutte per il finale. La posizione nella volata non era perfetta, ma è uscito in modo spettacolare sulla sinistra della carreggiata beffando con il colpo di reni Ballerini. Un trionfo meritatissimo, che può dargli ulteriore fiducia per il prosieguo della stagione.


Davide Ballerini, voto 9: battuto di un soffio, ma comunque strepitoso. È addirittura lui a fare la differenza in salita sullo strappo de La Tisa. Uomo da classiche, può dare grandi soddisfazioni all'Italia in futuro. In volata ne aveva, sembrava convinto di vincere, ma Nizzolo con il colpo di reni è riuscito a sopravanzarlo negli ultimi dieci metri. Un secondo posto di gran valore.

Sonny Colbrelli, voto 8: anche oggi protagonista. Lancia la sua volata da lontano, come di consueto, ma sta troppo al vento e viene superato da Nizzolo e Ballerini. Ambiva al successo, deve accontentarsi della terza piazza.

Andrea Vendrame, voto 7: corre senza compagni di squadra, ma in solitaria si difende al meglio e trova il gruppo dei migliori, lanciandosi poi nello sprint e chiudendo quarto.

Diego Ulissi, voto 6: ci si aspettava molto di più dal toscano che addirittura in salita è andato in difficoltà, essendo costretto a rimontare da dietro. Negli ultimi chilometri ha provato a lanciarsi all'attacco, poi in volata ha chiuso sesto.

Andrea Bagioli, voto 8: eccezionale la prova del giovane valtellinese in favore di Ballerini. Sempre davanti a dettar il ritmo, con nessuno che è riuscito a scattare. Al primo anno da professionista ottava piazza finale, di eccelso valore.

Vincenzo Nibali, voto 5: uno scatto telefonato all'ultimo chilometro, troppo poco per un campione del suo valore. Non è al top della forma, per sua stessa ammissione. C'è ancora tempo per affinare la condizione verso il Giro d'Italia. Va detto che il percorso non lo favoriva.

Kristian Sbaragli, voto 6,5: soffre in salita, ma è bravo a non arrendersi ed a rientrare. Coglie un quinto posto di prestigio.

Davide Formolo, voto 6: non trova oggettivamente terreno per fare la selezione. Nel finale si mette al servizio di Diego Ulissi. Poi, ormai privo di energie, tenta un attacco con le polveri bagnate.

Giacomo Garavaglia, voto 8: corre in una squadra Continental, la Kometa di Ivan Basso. Agguanta un nono posto inaspettato, che può aprirgli spiragli importanti per il futuro.

Samuele Battistella, voto 7,5: il campione del mondo U23 è subito protagonista nelle zone nobili della classifica. Si rivela un tassello determinante per il successo di Nizzolo: si mette completamente a disposizione del capitano, denotando una grande facilità di pedalata.

Matteo Trentin ed Elia Viviani, voto 5: mai nel vivo della corsa, hanno sofferto gli strappi de La Rosina. Sono tra i corridori italiani che più stanno patendo la particolarità di una stagione unica. Per Trentin c'è anche l'attenuante della caduta alla Milano-Sanremo.

0
Oggi al velodromo di Fiorenzuola D'Arda
Allievi a Bovolone (Vr)
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 30 October 2020

 

****************************************************************

Archivio NEWS dal 2013 al 2017

  ****************************************************************